Sanremo Giovani, Amadeus dà una triste notizia: una cantante è positiva al Covid

La nuova edizione di Sanremo Giovani andrà in onda domani, mercoledì 15 dicembre 2021, in prima serata su Rai 1 a partire dalle ore 21. I vincitori, che saranno decretati proprio nel corso della serata di domani, parteciperanno a Sanremo 2022 tra i Big. Inoltre, Amadeus annuncerà ufficialmente i titoli delle canzoni dei 24 artisti in gara. I nomi sono stati comunicati poco più di una settimana fa al TG 1 sempre dal direttore artistico. Durante la conferenza stampa di questa mattina, 14 Dicembre 2021, per la presentazione della scaletta di Sanremo Giovani Amadeus ha fatto un annuncio inaspettato su una cantante, spiegando che non sarà presente a causa del Covid. (Continua a leggere dopo la foto)

Sanremo Giovani, Amadeus annuncia che Elisa è positiva al Covid

Ancora non è ufficialmente iniziato il Festival di Sanremo 2022 che già iniziano i colpi di scena. Durante la conferenza stampa di Sanremo GiovaniAmadeus ha fatto un annuncio che ha lasciato tutti quanti senza parole. La cantante in gara tra i Big, Elisa, è positiva al Covid e per questo domani sera, 15 Dicembre 2021, non sarà presente in diretta su Rai 1. Amadeus ha dichiarato: «Ha una forma leggera di Covid ed essendo positiva non può essere presente, faremo un collegamento Skype con lei. Per quanto riguarda i cantanti in concorso in caso di Covid manderò il video della prova generale, non squalificherò il cantante». Poi ha ironicamente aggiunto: «Perciò, mi raccomando pettinatevi e vestitevi bene, e niente bottigliette sul palco». (Continua a leggere dopo la foto)

Come sarà la puntata di domani sera

Durante la conferenza stampa di Sanremo GiovaniAmadeus ha descritto così la prima serata di domani: «Si esibiranno tutti e 12, ognuno con la propria canzone. Io voterò per conto mio, l’altro 50% sarà della commissione. Non ci saranno manche, né scontri diretti. Faremo la scaletta nel pomeriggio, solo sulla base di questioni televisive, ma sarà ininfluente perché non c’è il televoto». Poi ha aggiunto: «Sanremo Giovani penalizzato come programma tv se annuncio dei Big è già stato fatto? Questa non è una trasmissione in cui il mio principale obiettivo sono gli ascolti; qui si tratta di fare qualcosa per i giovani, come servizio pubblico». Infine, ha ammesso: «La storia insegna che i giovani che passano direttamente da Sanremo Giovani ai Big hanno una grande attenzione; per questo se la giocano alla pari sul palco dell’Ariston. Giocheranno da titolari, non da riserve».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.