“Ferite da taglio e da colpi di arma da fuoco”. Dramma in famiglia, trovati 5 cadaveri in casa: 3 sono bambini

Loading...

Orrore in casa. La scoperta di un vicino, poi l’allarme lanciato alla polizia. La vicenda è avvenuta intorno a mezzogiorno quando l’uomo ha visto i cadaveri dentro un’abitazione monofamiliare, situata nel Brandeburgo, Land dell’est della Germania che confina con Berlino. Un bilancio tragico: 5 i corpi privi di vita scoperti in casa, tra cui quelli di tre bambini.

Avevano rispettivamente 4, 8 e 10 anni i bambini trovati morti nell’abitazione monofamiliare, insieme a quelli dei due adulti di circa 40 anni. Un vero e proprio scenario dell’orrore sotto gli occhi del vicino di casa della famiglia tedesca.

Germania 5 morti scoperta casa famiglia omicidio

Da quanto si apprende dai media locali, pare che la famiglia si trovasse in quarantena, ma questo aspetto non è ancora andato incontro a una conferma da parte degli inquirenti preposti alle indagini. Massima riservatezza per il caso decisamente delicato accaduto in Germania.

Loading...
Germania 5 morti scoperta casa famiglia omicidio

Avviata, dunque, un’inchiesta per omicidio plurimo e, mentre proseguono i sopralluoghi nella casa degli orrori, atti a fare emergere tutti i dettagli più significativi per ricostruire la dinamica dell’omicidio plurimo, l’intera comunità di Senzig, piccola località di Koenig Wusterhausen, a sud di Berlino, resta sotto choc.

Germania 5 morti scoperta casa famiglia omicidio
Germania 5 morti scoperta casa famiglia omicidio

Da ciò che emerge al momento alla luce delle sole dichiarazioni rilasciate sul giallo da parte del procuratore Gernot Bantelon rivelate alla Bild: “Sui cadaveri sono state rilevate ferite dia taglio e da colpi di arma da fuoco. È stata attivata la commissione omicidi, perché si indaga sull’ipotesi di un delitto”, conclude.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.