Si licenzia per “essere” un cane: 100mila dollari al mese

Loading...

Si licenzia e fa il cane

Si chiama Jenna Philips, la ventunenne statunitense che sta spopolando sui social per i suoi video in cui recita la parte di un cucciolo di cane. Sono centinaia i followers che pagano per vedere un suo video. C’è chi per le clip paga 20 dollari e chi 1.200 al mese. In poco tempo Jenna è riuscita a guadagnare più di 100.000 dollari al mese.

I suoi video sono sulla piattaforma privata OnlyFans, utilizzata da molti influencer ed artisti per guadagnare. Basta scattare foto e fare video, di ogni genere, anche hard, e gli spettatori pagano.

La storia di Jenna ha fatto il giro del mondo in poco tempo. L’account è stato creato più di un anno e mezzo per divertimento. Si dilettava a fare clip nel tempo libero, mentre durante il giorno lavorava come optometrista.

Loading...

Per anni la ragazza ha postato video anche “ammiccanti“, senza nessuna connotazione erotica, con il semplice scopo di divertirsi. Nel tempo, però, quello che sembrava un sempre “hobby” è diventato un “lavoro” a…sei cifre.

I video di Jenna

Nei video la 23enne si comporta proprio come un cane: si muove a 4 zampe, abbaia agli sconosciuti, sta al guinzaglio e si destreggia con giochi che le vengono lanciati.

All’occorrenza, chiede anche attenzione e cibo. I video postati su Instagram e TikTok la ritraggono completamente vestita, ma sempre su questi canali è presente il rimando alla pagina OnlyFan con materiale vietato ai minori. L’abbonamento alla sua pagina costa 20 dollari al mese, per chi volesse invece contenuti personalizzati e privati, bisogna fare richiesta ed essere disposti a spendere qualcosa in più.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.