Perché gli uomini infedeli non lasciano le mogli

Loading...

Perché gli uomini infedeli non lasciano le mogli? Chi ha avuto a che fare con un tradimento che si è protratto nel tempo si sarà sicuramente fatto questa domanda.

Il tradimento è sicuramente un argomento molto delicato che, come tale, dipende da caso a caso. Esistono però alcuni casi in cui l’infedeltà va avanti per anni e anni ed è interrotta solo dalla scoperta del partner.

E allora viene da chiedersi: perché gli uomini infedeli non lasciano le mogli? Secondo gli esperti di psicologia, sono 5 i motivi per i quali non lo fanno. Vediamoli insieme.

Perché gli uomini infedeli non lasciano le mogli? I 5 motivi più comuni

Primo tra tutti, troviamo il fatto che molto spesso la casa è ancora il posto nel quale un uomo vuole vivere. Certo, tradisce e manca di rispetto alla moglie, ma non ha nessuna intenzione di andarsene o divorziare.

Loading...

Da qui nasce il secondo motivo, ovvero il fatto che molto spesso abbiano semplicemente bisogno di una pausa. In questo caso i traditori non vogliono assolutamente lasciare la moglie, perché amano la loro vita “felice” in famiglia.

In alcuni casi, invece, succede per mancanza di coraggio. Lasciare la moglie e rompere il matrimonio è infatti per un uomo un passo molto importante.

Una responsabilità che, ovviamente, in caso di amore finito ognuno di noi dovrebbe prendersi. Eppure troppo spesso è più facile condurre una seconda vita.

Alcune volte poi ci vanno di mezzo i figli. Un traditore non lascia la moglie per paura di far soffrire i figli e di distruggere la famiglia. Come se un tradimento nascosto non facesse la stessa cosa, solo molto più lentamente.

In ultimo, c’è anche il fatto che molto spesso un traditore ama sua moglie. Può sembrare difficile da credere, eppure molti uomini tradiscono nonostante siano innamorati delle loro moglie. E a proposito di questo, ecco le caratteristiche degli infedeli e come riconoscere chi ha la tendenza a tradire.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.