JACK SI SVEGLIA CON UN OCCHIO NERO E I POSTUMI DI UNA SBORNIA, TROVA UNO STRANO BIGLIETTO DI SUA MOGLIE E INIZIA A PIANGERE

Loading...

L’alcol ti fa fare cose assurde e orribili. Bere esageratamente può alterare la personalità e ci può far commettere errori che mai vorremmo fare, il bello è che non ce li ricordiamo! Questa è una storia che devi assolutamente leggere, il protagonista è un uomo sposato di nome Jack che ha trascorso una notte indimenticabile con i suoi amici tra alcol e divertimento. Il mattino seguente si sveglia e non ricorda nemmeno come sia arrivato a casa, la prima cosa che vede sono un’aspirina e un bicchiere d’acqua sul comodino.

Jack si sveglia con un occhio nero e i postumi di una sbornia, trova uno strano biglietto di sua moglie e inizia a piangere

Dopo aver preso l’aspirina, con l’acqua, sul suo comodino, si alza dal letto e va dritto in bagno.

“Oh, dannazione,” pensa, chiedendosi se ha fatto qualcosa di sbagliato la sera prima. Non aveva nemmeno la forza di aprire gli occhi Jack, si guarda allo specchio e vede che ha un occhio gonfio e nero. Va in cucina e trova un biglietto sul tavolo, è di sua moglie e con una penna rossa ha scritto: “Caro marito, ieri sera sei tornato a casa ubriaco e non ti reggevi nemmeno in piedi Ma non preoccuparti! La colazione è sulla tavola.

Jack si sveglia con un occhio nero e i postumi di una sbornia, trova uno strano biglietto di sua moglie e inizia a piangere

Sono andata via presto per fare la spesa per preparare la tua cena preferita stasera. Ti amo caro!
Con amore, Jillian “

Sul tavolo vede la colazione calda, il caffè fumante e tutti i giornali che è abituato a leggere al mattino. Suo figlio è seduto a tavola e sta facendo colazione.

Loading...

Jack gli chiede: “Figlio … cosa è successo ieri sera?”

La verità è stata rivelata.

“Bene, papà sei tornato a casa verso le tre del mattino, ubriaco e fuori di testa.

Jack si sveglia con un occhio nero e i postumi di una sbornia, trova uno strano biglietto di sua moglie e inizia a piangere

Sei caduto sul tavolino da caffè e l’hai rotto, e poi hai vomitato nel corridoio e hai quell’occhio nero perché hai sbattuto contro la porta. “

Confuso, chiede a suo figlio: “Allora, perché tua madre è così di buon umore, e perché c’è la colazione sul tavolo ad aspettarmi?”

Suo figlio risponde, “Ovvio! Quando la mamma ti ha trascinato in camera da letto ha cercato di toglierti i pantaloni e tu hai urlato: “Lasciami in pace, sono sposato! Sono sposato!”

Jack si sveglia con un occhio nero e i postumi di una sbornia, trova uno strano biglietto di sua moglie e inizia a piangere

Jack era così sollevato che iniziò a piangere!

Il sentimento dell’amore è un’emozione potente che ci avvantaggia in grande stile. Ci aiuta a mantenere relazioni, fare cose buone per gli altri, fare del bene per noi stessi, proteggere gli altri e provare un senso di appartenenza e sicurezza nella vita. Senza l’emozione dell’amore, ci sentiremmo soli, spaventati, egoisti e abbandonati.

Qual è il vero amore?

Il vero amore è quando ti senti connesso con un’altra persona e ti senti felice.

Jack si sveglia con un occhio nero e i postumi di una sbornia, trova uno strano biglietto di sua moglie e inizia a piangere

Inoltre, la definizione del vero amore va molto al di là di ciò che il tuo corpo fa e sente, o di come vedi qualcuno in una relazione. Il vero amore può anche essere definito dal tuo modo di comportarti in determinate situazioni. Il vero amore consiste nel soddisfare le aspettative l’uno dell’altro e amarsi l’un l’altro con fiducia, accettazione e sostegno. Il vero amore consiste nel trattare qualcuno con il tipo di rispetto che merita, non importa cosa fai e dove vai, quando ami ricordi sempre di rispettare l’altra persona.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.