Mediaset, la giornalista del Tg 5 è stata arrestata

Loading...

Le foto a fine articolo. Il nome di Tiziana Rosati, ex giornalista del Tg5 nota per aver esibito in diretta tv i suoi capelli blu, è tornato alla ribalta sulle pagine di cronaca per aver dato fuoco all’auto di una vicina. A riferirlo è Antonio Rossitto per il quotidiano La Verità. L’ex giornalista è finita agli arresti domiciliari con l’accusa di aver organizzato un raid incendiario ai danni di una inquilina 73enne consigliera di condominio.

Il fatto sarebbe avvenuto all’alba in via Friuli a Milano. La giornalista in pensione avrebbe prima incendiato una finestra della rivale al piano terra e successivamente dato fuoco all’auto parcheggiata in cortile e causando danni ad una seconda vettura. Il pronto intervento dei Vigili del fuoco ha evitato una possibile tragedia dal momento che le fiamme avrebbero pericolosamente lambito un tubo del gas.

All’arrivo dei carabinieri, la Rosati avrebbe negato ogni responsabilità sull’accaduto. Le varie prove contro di lei – dal polpaccio ustionato alle immagini delle telecamere – tuttavia l’avrebbero convinta a dire la verità. Ad incastrarla ulteriormente anche il ritrovamento nel suo box ed in casa di una tanica di cherosene, cubetti accendifuoco e farmaci e garze per le ustioni.

Loading...

Alla base del gesto che avrebbe spinto Tiziana Rosati ad agire contro la sua vicina sarebbe la più banale ma frequente lite condominiale. L’ex cronista del Tg5 non sarebbe stata concorde con la decisione di autorizzare i lavori all’interno del palazzo ed avrebbe deciso di vendicarsi contro la donna che avrebbe reputato la responsabile delle nuove spese di condominio, ovvero la consigliera. In passato, intorno alla fine degli anni Novanta, la Rosati, stimata relatrice economica del Tg5 all’epoca diretto da Enrico Mentana, si presentò con una capigliatura eccentrica color blu elettrico.

Una scelta non particolarmente gradita dal direttore al quale lei assicurò che sarebbe tornato al suo colore naturale. Tuttavia, come rammenta La Verità, Mentana decise di stigmatizzare pubblicamente la capigliatura della collega durante il seguitissimo Tg della sera: “Guardatela adesso perché così non la vedrete mai più, altrimenti dovrete chiamare un antennista o un buon oculista”, commentò riferendosi a Tiziana Rosati. Ad infierire fu anche Striscia la Notizia durante la quale Ezio Greggio commentò ironico: “Dopo una bella lavata di capo andrà tutto a posto”.

Dopo quell’episodio la Rosati accusò Mentana di averla messa alla gogna definendo “fuori luogo” la sua reazione attaccando: “Menta n a si stupisce del blu, però sta zitto quando la mattina presto vado in video struccata e magari con una pettinatura non esattamente perfetta, perché nessuno ci mette a disposizione un parrucchiere. Se mi fossi tolta la camicetta, forse Mentana sarebbe stato più contento”. Da quel momento sarebbe sparita dal video ed andata in pensione, salvo tornare alla ribalta per un fatto ben diverso dall’allora discussa tinta blu elettrico.

ve la ricordate?tiziana rosati nel 1998 fece infuriare mentana per i  capelli blu in diretta. e ora.. - Dagospia
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.