“Duplice omicidio e poi il suicidio”. Formula 1 sotto choc

Loading...

Nuovi dettagli riguardo all’omicidio di Nathalie Maillet, direttrice del circuito di Spa-Francorchamps che ospita la Formula 1, e della sua amica Ann Lawrence Durviaux, noto avvocato belga, avvenuto nella notte tra sabato e domenica in Lussemburgo e perpetrato da Franz Dubois, marito della prima vittima suicidatosi poi dopo il duplice assassinio.

L’inchiesta da parte delle autorità lussemburghesi è appena iniziata ma già trapelano diversi dettagli riguardo alla tragedia avvenuta nella notte tra il 14 e il 15 agosto in una casa a Gouvy.

Loading...

Secondo i media locali infatti le due donne avrebbero avuto una relazione extraconiugale e sarebbe proprio questo il movente che avrebbe scatenato la furia omicida del marito della Maillet. Franz Dubois, preparatore di auto da corsa sposato con la direttrice del circuito di Spa da 17 anni, infatti avrebbe sorpreso le due donne nel letto coniugale. A quel punto mosso dall’ira avrebbe preso una pistola che deteneva legalmente e avrebbe sparato uccidendo entrambe le donne.

Secondo le stesse fonti Dubois, che nelle ore precedenti insieme alla moglie aveva partecipato ad una cena organizzata per festeggiare la centesima stagione del circuito di Spa-Francorchamps, prima di suicidarsi con la stessa pistola avrebbe chiamato la polizia per denunciare il duplice omicidio appena compiuto.

Sul posto, oltre agli agenti di polizia, sono arrivati immediatamente un giudice istruttore, il pm di turno, un medico legale, il perito balistico nonché il reparto scientifico della polizia. Il caso è stato messo sotto inchiesta dal magistrato della Procura della Repubblica che adesso farà luce su  la tragedia verificatasi nella tranquilla Gouvy che ha scosso il Belgio e l’intero mondo del motorsport.

Intanto il Consiglio di amministrazione del circuito di Spa-Francorchamps, che nel week end del 29 agosto ospiterà il GP del Belgio di Formula 1, riunitosi questa mattina d’urgenza a seguito della scomparsa del direttore generale Nathalie Maillet, ha deciso di affidare la gestione ad interim dello storico impianto al direttore tecnico del circuito e al direttore finanziario Elisabeth Guillaume e Bertrand Vande Craen.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.