“Un dolore inconsolabile”. Si è spento all’improvviso il giovane calciatore italiano

Loading...

TERNI I suoi amici lo aspettavano per trascorrere la serata insieme ma lui, al telefono e ai messaggi per organizzare la cena e vedere la partita dell’Italia, ad un certo punto non rispondeva più.

Loro si sono subito preoccupati per questo insolito, prolungato, silenzio Poco dopo la tragica scoperta. Il giovane, 24 anni, ternano, è stato trovato senza vita dalla madre nel bagno dell’appartamento di Borgo Bovio dove viveva con la famiglia.

Loading...

E’ scattato l’allarme e sul posto, oltre ai sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, è giunta la squadra volante della questura di Terni.

Impegnata negli accertamenti per tentare di far luce sulle cause della tragedia. Dai primi rilievi svolti dalla polizia sembra che a interrompere la breve vita del calciatore 24enne, portiere del Campitello, sia stato un malore che non gli ha lasciato scampo.

Che non gli ha dato neppure il tempo di chiedere aiuto a chi continuava a scrivergli nella chat di whatsapp. Il giovane, che anche per l’attività sportiva che svolgeva da anni teneva costantemente sotto controllo la sua salute, aveva trascorso il primo pomeriggio di ieri giocando a padel.

Cresciuto nel Terni Est, era poi passato allo Sporting Terni e quindi , dopo un’esperienza con il Massa Martana, era tornato al Campitello. Dopo la partita era tornato a casa per farsi una doccia con l’intento di raggiungere i suoi amici di sempre, con i quali avrebbe visto la partita dell’Italia. Un appuntamento al quale il 24enne purtroppo non arriverà mai. Un dolore inconsolabile per la famiglia e per chi l’ha conosciuto e amato.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.