Denise Pipitone, Piera Maggio rompe il silenzio con una bella notizia: parole cariche di speranza

Loading...

Dopo diversi giorni di silenzio, Piera Maggio si fa sentire sui social con un post che sa di speranza e fiducia. La mamma della piccola Denise Pipitone, scomparsa da Mazara Del Vallo a soli 4 anni nel 2004, ha scritto:

“La pazienza… Vogliamo arrivare fino alla fine di tutta questa dolorosa vicenda. Spero tanto che la perseveranza e la tantissima pazienza ci venga ripagata nel migliore dei modi, su tutto”. La signora Maggio, infatti, non ha mai perso la speranza di poter ritrovare sua figlia.

Loading...

“Al di là delle sterili parole, dietro c’è tanto serio lavoro. Carissimi un abbraccio a voi, che sempre ci siete”, ha scritto infine la mamma di Denise su Facebook. Intanto vanno avanti le indagini sulla scomparsa della piccola.

Al momento i principali indiziati sarebbero Anna Corona, l’ex del papà naturale di Denise, e Giuseppe Della Chiave, il nipote di Battista Della Chiave, l’anziano sordomuto – oggi deceduto – che avrebbe dichiarato con la lingua dei segni di aver visto la Pipitone subito dopo la sua scomparsa. 

Nei giorni scorsi, inoltre, sembrerebbe esserci stata la svolta con l’arrivo di un supertestimone, che avrebbe incontrato il legale di Piera Maggio, Giacomo Frazzitta, per dirgli di essere a conoscenza delle dinamiche dell’intera vicenda.

L’uomo avrebbe rivelato di sapere tutto da tempo: questa persona avrebbe visto Denise Pipitone, il giorno della sua scomparsa, mentre piangeva e chiedeva della madre a bordo di un’auto con tre uomini.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.