Kate Middleton, il messaggio nascosto dietro quel gesto

Loading...

Kate Middleton si è presentata ai funerali del principe Filippo con un cappellino con un velo di pizzo nero e una collana di perle appartenuta alla Regina Elisabetta e a Lady Diana. Il girocollo di perle giapponesi della collezione di Sua Maestà era già stato indossato da Kate nel 2017 e dalla sua defunta suocera, la principessa Diana, nel 1982, ricorda il Daily mail.

La Regina lo prestò a Lady Diana, che amava le perle, in occasione di un banchetto offerto dalla regina Beatrice e dal principe Claus dei Paesi Bassi a Hampton Court Palace durante la visita della famiglia reale olandese nel Regno Unito, uno dei suoi primi impegni reali un anno dopo il suo matrimonio con il principe Carlo.

Loading...

Il prezioso girocollo di perle giapponesi quattro fili ha un fermaglio centrale tempestato di diamanti. La regina Elisabetta ha indossato questa collana negli anni ’80 e ’90 e durante una cena per celebrare il 70esimo compleanno dell’ex primo ministro Margaret Thatcher a Londra nel 1995.

Insomma, si tratta di un gioiello importante e utilizzato dalle donne della famiglia reale durante le più rilevanti celebrazioni. La duchessa di Cambridge non si era più vista da quando era stata annunciata la notizia della morte del principe Filippo e oggi sarà il primo funerale reale a cui Kate Middleton parteciperà. 

Del resto la moglie di William e il principe Filippo hanno sempre avuto un buon rapporto, e la Duchessa non sarebbe potuta mancare al suo funerale per nulla al mondo.

Diversamente insomma da Meghan Markle, che dopo l’intervista-accusa a Oprah Winfrey, e con la scusa di essere alla sua seconda gravidanza, ha deciso di non seguire suo marito, il principe Harry, in Gran Bretagna e di non partecipare alle esequie. E alla luce di tutto questo sembra che la scelta di Kate di indossare quella collana abbia un significato ben preciso.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.