“Accettate ed amate il vostro corpo sempre e comunque”. La trasformazione di Giorgia

Loading...

Tutte le foto a fine articolo. Chi segue Uomini e Donne, il dating-show condotto da Maria De Filippi su Canale 5 e da sempre campionissimo in termini di share, per certo conoscerà Giorgia Lucini. Infatti partecipò al programma prima come corteggiatrice e successivamente come tronista.

Oggi, è legata a Federico Loschi, giocatore di basket. La coppia ha fatto un avuto un primo figlio, Riccardo, nel marzo del 2019. E ventuno giorni fa la Lucini ha partorito il suo secondogenito. E ora si parla di lei perché a distanza di pochissime settimane si è mostrata sui social in intimo e body nero. 

Meravigliosa, in grande forma e senza alcun patema nel mostrare le smagliature e i 10 chili in più, ovvia conseguenza per una donna che ha da poco partorito. E lo spiega la stessa Giorgia, in modo genuino e simpatico, con un bellissimo messaggio a tutte le donne:

Loading...

“Panza c’è, e pure parecchia”. Il messaggio è chiaro: accettate ed amate il vostro corpo sempre e comunque. Anche prima della nascita di Tommaso, questo il nome del piccolo, la Lucino aveva parlato sui social del suo cambiamento fisico: “20 kg in più, ma di puro amore. 

Ecco perché sto bene con me stessa e mi sento bella, nonostante tutti i cambiamenti che il mio corpo ha avuto!”, aveva ribadito. Per inciso, a dare l’annuncio della nascita del piccolo Tommaso, nato l’8 marzo scorso, è stato direttamente Federico Loschi, che oggi è in forza al Real Sebastiani Rieti.

E a corredo aveva commentato, con parole dolcissime: “A 28 anni hai già portato a termine due gravidanze senza fermarti mai e mi hai seguito in ogni posto d’ Italia. Sei pazzesca nana mia. Ora godiamoci il casino che noi tanto amiamo e appena finisce questo brutto periodo tutti e 4 ad Ibiza”. Destinazione, Baleari…

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.