La vip ritrova l’amore e con un post presenta a tutti la sua nuova fidanzata

Loading...

Veronica Satti si è fidanzata e ritrova la serenità ma soprattutto l’amore insieme alla modella nonché tiktoker Giulia Bizzotto. Tra di loro scoppia così una grandissima passione che la stessa Veronica fa fatica a nascondere, annunciando la grande notizia e il suo forte sentimento a tutti i suoi fan Instagram.

Dopo gli ultimi mesi di preoccupazione e di dolore, Veronica Satti ritrova così la felicità tra le braccia di una nuova ragazza che sembra finalmente trasmetterle tutta la serenità di cui ha bisogno. È stata proprio la figlia di Bobby Solo a mostrare a tutti il suo grande amore nei confronti di Giulia tramite una foto e una lunga dedica sul suo profilo Instagram. Quali sono state le sue affermazioni? Nel salotto di Barbara D’Urso è tornata proprio per parlare di questo e naturalmente della relazione con il cantante. A quanto pare l’interprete di Una lacrima sul viso sembra che non voglia assolutamente accettare questa situazione.

Loading...

Veronica Satti si è fidanzata: il grande amore per Giulia BizzottoLa nuova fidanzata di Veronica si chiama Giulia Bizzotto, nata il 26 agosto del 1999. In molti sui social la conoscevano già grazie al suo lavoro da modella e star sia su Instagram che su TikTok. Giulia, infatti, ha un grandissimo seguito e sembra aver regalato la pace che tanto cercava la figlia di Bobby Solo.

Dopo gli ultimi avvenimenti che l’hanno vista protagonista di un periodo molto buio, Veronica ha finalmente ritrovato l’amore tra le braccia di Giulia, dedicandole parole d’amore.
Veronica Satti ha così scritto una lunga lettera sul so profilo Instagram mostrandosi proprio insieme alla sua nuova compagna. L’influencer ha affermato che: “Per tutta la vita ho pensato di non meritare l’amore e poi sei arrivata tu.

Non hai mai esitato pur sapendo quanto fossi incasinata, mi hai fatta aspettare perché volevi essere sicura, ma poi mi hai detto che lo sei sempre stata in verità, questo si chiama rispetto che per me vale più dell’amore in sé. Tu rispetti il mio cuore, la mia individualità, ti sei informata sulla mia malattia (disturbo borderline) per capire come starmi accanto aiutandomi a non farmi perdere la via, aiutandomi ad accettarmi e ad amare prima me stessa per la quale provavo colpa, disprezzo, vergogna.

Mi guardi e mi sento in pace. Ti stimo per tutto questo, ti stimo per quanto lavori per raggiungere i tuoi obiettivi, poi per la tua educazione e premura; mi ispiri! Le tue mani delicate, I tuoi baci intensi, le tue braccia sicure. Sono cose semplici e sono sempre le cose semplici che ti lasciano senza fiato. Ho la certezza di aver messo Il mio cuore in mano sicure”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.