Vittorio Sgarbi contro Marco Travaglio: “Costruttori? Che degrado, un tempo avrebbe parlato di compravendita”

Loading...

“Commoventi i giornalisti del ‘Misfatto Quotidiano’, degradato a organo ufficiale della presidenza del Consiglio”. Vittorio Sgarbi dileggia Marco Travaglio che, pur di sostenere Giuseppe Conte, sta perdendo la faccia su questa crisi di governo aperta daMatteo Renzi. “Un tempo avrebbero parlato di ‘compravendita’”, ha fatto notare il critico d’arte che poi ha aggiunto: “Oggi, con l’enfasi della propaganda, scrivono di ‘costruttori’ quasi fossero personaggi epici ed eroici”. Di certo lo sono per il premier che, avendo scelto la strada della conta in Aula, non può far altro che sperare di trovare i numeri per rimanere ancora alla guida di Palazzo Chigi. Tra l’altro il Fatto non si è limitato ad esaltare l’operazione costruzioni, ma ha anche iniziato a godere alla prospettiva che Conte riesca a fregare anche il secondo Matteo, dopo aver superato la crisi aperta nell’agosto 2019 da Salvini.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.