Barca a vela carica di musulmani sbarca in Calabria: subito trasferiti in hotel

Loading...

Stanotte 80 migranti islamici sono stati intercettati dalla Guardia di Finanza a bordo di una imbarcazione a vela e sono sbarcati in Calabria secondo i dettami del DPCM di Conte che rinchiude gli italiani ma dà via libera ai clandestini. Ad attenderli la solita macchina del business dell’accoglienza formata dalla Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Carabinieri di Cirò Marina, l’ambulanza del 118 e volontari della Croce Rossa di Crotone. Intervenuto anche il sindaco di Cirò Marina Sergio Ferrari ed alcuni componenti dell’Amministrazione comunale. La Croce Rossa ha provveduto al trasferimento con un autobus al Centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto. Lo riporta oggi lacnews24.it.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.