Alba di sangue a Milano: uomo accoltella moglie e suocera e poi cerca di uccidersi

Loading...

Ha colpito entrambe all’addome. Poi ha rivolto la lama contro di sé e ha cercato di farla finita. Tentato omicidio suicidio all’alba a Milano, dove un uomo di 56 anni ha accoltellato sua moglie, di 62 anni, e sua suocera, di 90, tentando poi il suicidio. 

Loading...

Teatro della tragedia è stato un appartamento di via Lambruschini, alla Bovisa. L’allarme è scattato alle 6.20, quando è stato allertato il 118. Le due donne, entrambe ferite con diversi fendenti all’addome, sono state trasportate al pronto soccorso del Niguarda in codice rosso, in condizioni giudicate molto gravi. L’aggressore è stato invece portato in codice verde al San Carlo, dove si trova controllato dai carabinieri. 

A indagare sono proprio i militari, che stanno ora cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto, anche se i dubbi sono davvero pochi. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.