Padoan passa dal Pd ai vertici di UniCredit. Gasparri: «Sgabelli dei banchieri, vergognatevi»

Loading...


La notizia rimbalza subito, la polemica si accende in un batter d’occhio. Una vergogna senza fine, una vicenda assurda.  «Il Partito democratico fa del Parlamento una propria proprietà privata. Padoan si è da poco dimesso da deputato per diventare presidente di Unicredit, uno dei più importanti gruppi bancari». Durissimo l’attacco sferrato da Maurizio Gasparri in un video dal Senato postato sulla sua pagina facebook. Il senatore di FI smaschera l’ennesima mossa dei dem. «Padoan veniva dal mondo della finanza ma è diventato ministro per conto del Pd. È stato a lungo titolare del dicastero dell’Economia. Poi è diventato un militante del Pd, si è candidato alle elezioni. Lo avete visto intervenire in televisione ovunque a nome del Partito democratico».

Loading...

Gasparri: «Con Padoan la sinistra “ha una banca”»

«Da un momento all’altro», ha aggiunto l’esponente azzurro, «si è dimesso da deputato per diventare presidente di Unicredit. Io con questa banca non voglio più avere a che fare. Vi ricordate la frase – abbiamo una banca – attribuita a Fassino? La verità è che a sinistra hanno sempre avuto una banca. Adesso hanno Unicredit. Hanno insegnato il conflitto di interessi a tutto e a tutti, gli attacchi a Berlusconi. Però loro passano dalle banche al Partito democratico e al governo per poi tornare alle banche da presidenti. Una vergogna assoluta. Non sono i difensori dei poveri e del popolo, sono gli sgabelli dei banchieri. E chi ha a che fare con Unicredit si allontani subito».

«Le dimissioni dell’ultima ora sono ridicole»

«Le dimissioni dell’ultima ora sono ridicole e non sanano lo scandalo politico. Lo segnaliamo ai grandi guardiani dei conflitti di interesse qualora si fossero addormentati». La polemica prosegue in una nota congiunta dello stesso Maurizio Gasparri e di Giuseppe Moles. «Questa vicenda è sconcertante e inquietante».

Ecco il video su Padoan postato da Maurizio Gasparri
https://www.facebook.com/gasparri.it/videos/2766610883562039

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.