Lucia Azzolina a In Onda, l’imbarazzante test in diretta del banco con le rotelle: “Voi siete malpensanti”

Loading...

Se fosse la Sabina Guzzanti con cui condivide una sorprendente somiglianza non ci sarebbero problemi. E invece no, è quella vera, la vera Lucia Azzolina. Siamo a In Onda, la puntata su La7 di giovedì 23 luglio. In studio da David Parenzo Luca Telese ecco il ministro dell’Istruzione M5s. Ma non solo: c’è anche il famigerato banco con le rotelle, ultima boutade dell’Azzolina per mantenere il distanziamento sociale in classe alla ripresa delle lezioni a settembre dopo il lungo stop per coronavirus. E il punto è che la pentastellata viene invitata a provarlo in diretta, quel banco. E come detto non è Zelig. “Si è mai seduta su questi banchi?”, chiede Parenzo. “Vuole che mi sieda?”, replica lei. Dunque si inserisce Telese: “Un momento storico”. “Chiedo scusa a Urbano Cairo“, chiosa ironico Parenzo. E poi la Azzolina si siede, tra parecchi imbarazzi: bastano pochi secondi per dimostrare in modo plastico l’inadeguatezza di quei banchi per le lezioni. Ma lei non molla: “Non è difficile sedersi su questo banco e lavorare…”. Parenzo esprime delle preplessità, quindi Telse fa notare che “se uno ha il Rocci, il vocabolario di greco, qui non ci entra”. E la grillina: “Ci entra, ci entra. Voi siete malpensanti”. Parenzo lancia la pubblicità. Cala il sipario. In che mani siamo…

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.