Maria Giovanna Maglie, lo sfogo: “Non si può essere di sinistra senza essere str***”

Loading...

Picchia durissimo Maria Giovanna Maglie. Lo spunto polemico lo offre il raduno dei sostenitori di Donald Trump a Tulsa, primo appuntamento politico pubblico per il presidente da che è scoppiata l’emergenza coronavirus. Da più parti è stato detto che c’erano poche persone, tesi rilanciata anche dal Tg5. E così la Maglie, su Twitter, rilancia una foto in cui si mostra il raduno, dove in effetti non ci sono poche persone. E commenta: “Ho sentito dire al TG5 che a Tulsa erano pochi alla manifestazione elettorale di Donald Trump. Ha proprio ragione Antonio Ricci : non si può essere di sinistra senza essere str***”, conclude citando l’ideatore di Striscia la Notizia.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.