Rocco Casalino “declassato”: il portavoce di Conte spostato di tavolo agli Stati Generali

Loading...

Rocco Casalino è  arrivato a Villa Pamphilj, per gli Stati generali del premier Giuseppe Conte con i rappresentanti delle imprese. Ma appena fatto ingresso nella sala allestita dal cerimoniale della presidenza del consiglio dei ministri, il portavoce del governo ha trovato una brutta sorpresa. Il suo posto infatti, inizialmente previsto al tavolo assieme a tutti i ministri, è stato spostato nella più opportuna seconda fila, quella di consueto lasciata agli staff.

Loading...

Per l’ex gieffino un declassamento non gradito. Lo rivela Dagospia con un indiscreto proprio da Villa Pamphili sull’incontro con i rappresentanti del mondo dell’industria.  Un bruitto colpo per l’ego del “comunicatore” principe del premier Conte, abituato a seguire passo passo il premier. Stavolta dovrà rimanere un po’ dietro.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.