Alessandro Sallusti contro Marco Travaglio e Report: “Caso camici? Porcata contro Fontana e la Lombardia”

Loading...

“Altro che scoop, ma quale scandalo in famiglia: questa è un’autentica porcata, l’ennesima di una lunga serie contro il governo lombardo e i suoi uomini di punta”. Così si è espresso Alessandro Sallusti sulla vicenda della fornitura di camici effettuata in qualità di donazione da una società di cui la moglie di Attilio Fontana detiene il 10%. “Mi incolpano pure della beneficenza”, è l’amara considerazione espressa dal leghista in un’intervista rilasciata a Il Giornale.

Loading...

Secondo il direttore Sallusti questa storia è la conferma del fatto che “a quelli di Report, trasmissione di Rai3, e ai loro cugini del Fatto Quotidiano, la Lombardia proprio non va giù e le provano tutte per avvelenare i pozzi di quella che è ancora una vera impresa: combattere e vincere il virus praticamente in solitudine”. Poi Sallusti ha ricostruito nel dettaglio il caso dei camici, che è “esattamente l’inverso di come è stato presentato: nessuno ha fatto un piacere ai parenti del governatore, sono i parenti ad aver fatto un atto di generosità nei confronti dei lombardi”. Infatti il direttore de Il Giornale ha ribadito che “si trattava di una donazione, tutto qui, né più né meno” e che tutto il resto “è soltanto malafede, spazzatura, triste danza sui morti e sugli eroi del coronavirus”. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.