Giuseppe Conte in ritardo: discussione accesa con la maggioranza su Mes e comitato scientifico

Loading...

L’uomo dei ritardi cronici stavolta è andato in tilt. L’ultima conferenza stampa è stata fissata e rinviata più volte, tante da far perdere il conto. Giuseppe Conte ha mancato anche l’appuntamento delle 17, ma ha una valida motivazione: è impegnato da oltre sei ore in una riunione con i capidelegazione della maggioranza. Sono diversi i nodi da sciogliere, a partire da quello sul Mes, che ha generato una discussione piuttosto accesa: sul tavolo c’è l’accordo raggiunto ieri sera dall’Eurogruppo, il premier e il M5S vorrebbero porre il veto sul Mes, mentre il Pd non vuole rinunciare. L’altro nodo cruciale riguarda il prossimo Dpcm: si va verso la conferma del lockdown anche dopo Pasqua, ma alla parte più “politica” della maggioranza inizia ad andare di traverso il fatto che sia il comitato tecnico scientifico a decidere per tutti. Conte però non si fida a prendere decisioni autonome, ovvero senza il consenso totale degli esperti, in modo da non doversi poi prendere la responsabilità nel caso in cui le cose dovessero andare male. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.