Giuseppe Conte denunciato per strage per il coronavirus: Taormina, bomba giudiziaria sul governo

Loading...

Una denuncia per strage contro Giuseppe Conte. A presentarla è uno che di giustizia e reati se ne intende, il principe del Foro Carlo Taormina. Come riportato dal Tempo, l’avvocato annuncia il terremoto giudiziario che attende il premier, perché dietro la sua iniziativa c’è un esercito di italiani: “Ringrazio le oltre 700.000 persone che mi hanno, in un solo giorno, voluto sostenere nella denuncia da me presentata alla Procura di Roma contro i responsabili di questa autentica strage colposa di Stato”. Il tema, ovviamente, è il coronavirus: il numero dei morti sarebbe legato, spiega Taormina, “ai 40 giorni di ritardo nel chiudere tutto”. Nella denuncia parla di “gravissime condotte omissive messe in atto dai nostri governanti e dai consulenti che li hanno assistiti”. “Così una massa di contagiati si è trasformata in una massa di morti”, sottolinea con rabbia mista ad amarezza. 

Loading...

Il legale chiede alle autorità di comunicare quante sono state le persone morte in casa, nonostante una richiesta di soccorso medico, quante quelle morte fuori degli ospedali e “fatte rimanere a crepare nelle autoambulanze perché non c’erano respiratori o letti di terapia intensiva” e quanti infine, siano morti negli ospedali “perché scelti di far morire per salvare altre vite”. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.