Antonio Socci contro Giuseppe Conte: “Coronavirus, due mesi sprecati. Vi pavoneggiate e abbiamo il record di morti”

Loading...

L’affondo di Antonio Socci piove su Twitter, scritto tutto in maiuscolo. Nel mirino della firma di Libero ci finisce Giuseppe Conte, il premier, il principale “gestore” dell’emergenza coronavirus. Socci accusa dopo aver ricevuto una testimonianza da chi è impegnato in prima linea: “Signor Conte – scrive – ho parlato ora con infermieri di un policlinico: non hanno nemmeno le mascherine. Capisce? Vi rendete conte?”. Dunque, Antonio Socci picchia durissimo: “Avevate avuto due mesi di tempo per prepararvi all’epidemia! Voi pensate a pavoneggiarvi, ma abbiamo il primato dei morti”, conclude. Già, un tristissimo, funesto primato: l’Italia, ieri – giovedì 19 marzo – ha superato la Cina per numero di vittime totali da coronavirus.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.