Carla Bruni tossisce e finge di stare male. Così si fa beffe di centinaia di vittime. Una poveretta (video)

Loading...

Carla Bruni e il coronavirus. Il peggio di una first lady. La premiere dame di Francia si comporta come l’ultima delle sguattere. Tossisce per finta, simula una crisi respiratoria. E ciò davanti alle telecamere durante la settimana della moda parigina che si è conclusa lo scorso 6 marzo. “Noi non abbiamo paura, siamo della vecchia scuola”, afferma. E poi bacia sulla guancia il presidente di LVMH Fashion Group, Sidney Toledano: “Ma certo, baciamoci, non facciamo gli stupidi!”.

Loading...

Il video circola in rete da ieri e vi risparmiamo i commenti. Sul cattivo gusto di Carla Bruni si sofferma anche Walter Rizzetto, deputato di FdI, il cui commento è stato rilanciato sui social dalla leader di FdI Giorgia Meloni. “E’ disgustoso – dice Rizzetto – vedere Carla Bruni scherzare in quel modo indegno sul coronavirus mentre migliaia di persone in tutto il mondo stanno soffrendo e morendo. Quelle scenette pietose da film di terza categoria le andasse a fare di fronte ai parenti delle vittime se ne ha il coraggio. Ancora una volta, secondo il mio parere, Carla Bruni si dimostra una persona scarsa non solo come modella e musicista, ma soprattutto come essere umano”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.