Coronavirus, primo caso a Milano: ricoverato al San Raffaele un uomo di Sesto San Giovanni

C’è il primo caso di Coronavirus a Milano, si tratta di un uomo di 78 anni. Lo fa sapere il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che sta presiedendo, insieme all’assessore al Welfare, Giulio Gallera, l’Unità di crisi. In generale sono salite a 46 le persone risultate positive al virus in Lombardia. 

Nel computo rientra anche la donna di 76 anni deceduta al proprio domicilio a Casalpusterlengo e che è stata sottoposta a tampone post mortem. In particolare, dei 7 nuovi casi appena confermati rispetto ai 39 già comunicati questa mattina (due dei quali in provincia di Pavia e altrettanti in provincia di Cremona), uno è residente a Sesto San Giovanni, Milano, ed è ricoverato all’Ospedale San Raffaele da alcuni giorni, secondo le prime indiscrezioni. Gli altri 6 provengono dalle zone già interessate dall’infezione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.