Coronavirus, imbarazzanti consigli della “dottoressa” Pezzopane (video)

I consigli della dottoressa Pezzopane che sembra venire da Marte. C’è da ridere, se non ci fosse da piangere in una giornata in cui le prime due vittime in Italia stanno gettando il paese nella massima allerta. Ci mancava il video semi-comico della parlamentare del Pd, postato su “L’Angolo della scienziata”: sembra una beffa al virus che sta contagiando a ritmo inquietante. La Pezzopane ha il coraggio di esordire così: “Quante stupidaggini si dicono sul Coronavirus” ( che nel suo eloquio diventa “la Coronavirus”…). “Troppa paura, troppo panico”, esclama la “Dottoressa Pezzopane”.

Coronavirus, Pezzopane imbarazzante

Siamo allibiti, scandalizzati: ma lo sa che cosa sta accadendo in Lombardia e in Veneto? I casi si moltiplicano, e i casi sospetti avanzano. La comicità del video, naturalmente, è del tutto involontaria. Lei parla sul serio…Ascoltare la parlamentare del Pd non ha prezzo per quanto si rende ridicola: “Troppa paura, niente panico, bisogna seguire le indicazioni mediche”, esclama bambolescamente la Pezzopane che nel video è accanto a un cinese. Chi le dice che il personale medico e i virologi stanno praticamente consigliando di non uscire di casa?  Non siamo su Scherzi a parte: la Pezzopane comincia a consigliare a tutti di mangare cinese e nei ristoranti cinesi. Poi bacia il cinese del video. Toglietele il vino.

Allora, onorevole, niente paura? “Niente paura, risponde lei”, praticamente mentre le stime del contagio stanno salendo. Sconcertati, più di noi, semmai possibile, sono gli utent che commentano: “Ma questa da dove è saltata fuori, dall’uovo di Pasqua?”. “Perché non la mandiamo in Cina, almeno, con i suoi arguti ragionamenti sistema tutto…”. Altri sono indignati da tanta ignoranza e incompetenza. Se pensiamo che lunedì la procura di Milano sarà chiusa al pubblico,

“L’aspettiamo in Veneto all’ospedale di Schiavonia, per rincuorare i pazienti in isolamento!!!!Mi vergogno di essere abruzzese e rappresentata da questa…”. Ancora; “Ma si può essere più cretine di così! Ma cosa sta dicendo? E pensare che noi siamo in mano a questa gente e, peggio ancora, qualcuno ci crede a quelle sue parole senza senso e colme di opportunismo!”. In ultimo, un utente social chiede : “Ma questa è deputato?”. Ahimé, sì…da sotterrarsi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.