Boldrini insulta ancora Salvini: “È un bullo e un maestro dell’odio”

Loading...

Laura Boldrini contro Matteo Salvini, ancora una volta. Ennesimo episodio della mai sopita e infinita querelle a distanza tra l’ex presidente della Camera dei deputati e il segretario della Lega.

Nel corso della puntata di ieri sera di Dritto e Rovescio, nella prima serata di Rete 4, è andato in onda un servizio che ha visto protagonista l’esponente del Partito Democratico – è tornata nelle fila dei dem a settembre 2019, dopo la fallimentare esperienza in Liberi e Uguali – scagliarsi frontalmente contro il capo politico del Carroccio.

Ecco l’affondo dell’ex portavoce Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati si è scagliata: “Matteo Salvini ha fatto dell’odio la sua cifra di comunicazione in un modo che non è necessariamente è diretto, bensì indotto attraverso domande sui social network apparentemente innocenti che sollecitano invece le peggiori reazioni…”.

Loading...

Finita qui? Macché. La Boldrini ha rincarato la dose utilizzando parole davvero dure all’indirizzo dell’ex titolare del Viminale. Eccole: “Matteo Salvini ci ha ragionato sull’odio, ci ha lavorato, l’ha strutturato e l’ha reso strategia. È un maestro e gli odiatori hanno un riferimento a cui rivolgersi se vogliono migliorarsi sulle tecniche…”. Dunque, ecco che arriva l’insulto finale: “È noto a tutti, Salvini è il capo dei bulli”.

Mentre veniva mandato in onda il filmato, la candidata alla presidenza dell’Emilia-Romagna per il centrodestra Lucia Borgonzoni in collegamento con lo studio sbuffava stizzita per l’ennesimo attacco della Boldrini nei confronti del leader leghista. In conclusione, nel servizio ecco le ultime parole dela Boldrini:”Salvini ora fa convegni e incontri sull’antisemitismo: se si ravvede è una buona notizia. Ma dovrebbe anche farli sul razzismo, visto che gli attacchi alle persone di colore in questi anni si sono moltiplicati per colpa di una società che non è serena, che non sta bene e che cova un odio che viene alimentato…”.

Oggi, ci ha pensato un altro esponente di punta del Carroccio, l’europarlamentare Silvia Sardone, a dare risalto alle sparate della dem contro l’ex ministro dell’Interno. Già, perché la leghista ha condiviso il video in cui la Boldrini è protagonista commentandolo così:”Solita serie di insulti da Boldrini a Salvini. La Boldrini pensa solo ed esclusivamente a Salvini. Salvini bullo, odiatore, cattivo, razzista. Poi siamo noi a creare il clima d’odio…”.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.