La Alan Kurdi con 88 migranti entra in acque italiane. Ma Lamorgese dice: non c’è invasione

Loading...

La nave Alan Kurdi, poche ore fa, è entrata in acque territoriali italiane. Lo ha annunciato su Twitter la Ong Sea Eye spiegando che la nave cerca un riparo dal vento e dalle onde.

Loading...

“Nonostante la soluzione diplomatica per le 88 persone salvate a bordo della Alan Kurdi – continua il tweet -, non c’è ancora l’assegnazione di un porto sicuro. Un altro capitolo buio per la fortezza Europa”. Da una settimana la nave attende l’assegnazione di un porto dove far sbarcare i migranti.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.