“Colf in nero”, “Falso…” Le Iene affondano Fico

Loading...

La querela a Le Iene è stata archiviata. Come ha ricordato ilGiornale, per i giudici nell’abitazione della compagna di Roberto Fico ha lavorato una colf in nero.

Loading...

Dopo la denuncia del programma di Italia Uno, il presidente della Camera ha querelato le Iene. Il procedimento è stato archiviato e di fatto nella puntata in onda questa sera, proprio le Iene hanno voluto ricordare quanto raccontato nel servizio. Come riportano Le Iene, sarebbe stata proprio la compagna di Fico a spiegare i rapporti professionali con la baby sitter e collaboratrice domestica. A quanto pare la donna avrebbe affermato di aver pagato regolarmente la colf, ma avrebbe anche ammesso la mancata regolarizzazione del rapporto di lavoro. Poi, come hanno ricordato le Iene, il giudice ha sentito anche la fonte del programma di Italia Uno che sarebbe l”egata da rapporto parentale con Imma…circostanza che lascia dedurre una diretta conoscenza dei fatti denunciati”.

Tutto questo ha permesso di riportare una notizia “senza carattere diffamatorio e denigratorio”. E così le Iene hanno incalzato ancora una volta il presidente della Camera che ha reagito negando ancora una volta ogni responsabilità: “Quando qualcuno pensa di essere stato diffamato, querela. I magistrati hanno scritto che io non ho alcuna colf a nero nella casa dove abito, dove ho la residenza…”. Ma di fatto come ha sottolineato Antonino Monteleone, le Iene non hanno mai parlato di una colf in nero nell’appartamento di residenza. Da qui l’affondo: “Come fa il presidente della Camera a confondere le due cose?”.

il giornale,it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.