Berlusconi a Mattarella: “Indìca il voto a settembre”

Loading...

“Fratelli d’Italia è fuori della realtà. Usa questa tattica per ottenere voti per arrivare al 4% che non è sicuro”.

Silvio Berlusconi sferza ancora Giorgia Meloni e le chiede alla leader di FdI maggiore cooperazione per un centrodestra unito.

“Mi dispiaccio per la campagna che porta avanti Fratelli d’Italia però dopo i risultati delle elezioni dovrà rituffarsi nella realtà e tornare nel centrodestra”, dice il Cavaliere al Gr1, “Soltanto uniti potrà vincere anche le future elezioni per ritornare al governo il Paese. Forza Italia nel centrodestra è la garanzia di mantenere in Italia i diritti di democrazia e libertà anzichè la deriva autoritaristica che vogliono portare i 5 stelle”.

Per quanto riguarda le Europee, l’ex premier ricorda che Forza Italia si è data due missioni: “In Italia limitare l’oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria, aumentando gli sconti fiscali e facendo nascere nuovi posti di lavoro. In Europa abbandonare l’alleanza un pò innaturale del Ppe con la Sinistra socialista che ha portato l’Europa ad essere l’Europa dell’austerità dei burocrati di Bruxelles”, sottolinea, “Vogliamo un’Europa con un’unica politica economica, un’unica politica fiscale, un’unica politica estera e della difesa. Sono convinto che gli italiani non ripeteranno l’errore delle ultime elezioni nazionali e che daranno il voto che consentirà al centrodestra unito di andare a nuove elezioni”.

Loading...

Anche per questo, in un’intervista a CorriereLive, Berlusconi si rivolge al Quirinale perché sciolga presto le Camere: “Per quanto mi riguarda preferisco che il Capo dello Stato opti per nuove elezioni a settembre“, ha detto a Tommaso Labbate, “Ma sappiamo che molti parlamentari dei 5 Stelle non vogliono lasciare il Parlamento”. Del resto il leader di Forza Italia si dice certo che il governo cadrà dopo le Europee “se ci sarà un insuccesso dei 5 Stelle e una buona affermazione mia e di Forza Italia”. “Spero che gli italiani, avendo visto quanto fatto di negativo da questo governo, possano dare il voto a Forza Italia per darci la forza per costituire un nuovo governo di centrodestra”, ha spiegato l’ex premier, “Questa innaturale alleanza e questo assurdo governo si trova con un contrasto assoluto tra Lega e 5 Stelle su 30 importanti questioni. Siamo maglia nera in Europa per sviluppo e investimenti. Spero che questo governo cessi di far male all’Italia e ci sia un governo di centrodestra: Forza Italia sarà il perno di questa maggioranza e alleanza”.

In caso di voto il Cavaliere punterebbe tutto sui pensionati. Gli stessi stangati dal governo attuale. “Tra i primi interventi del nostro prossimo governo di centrodestra, di cui Forza Italia sarà cervello e spina dorsale, due gli interventi da fare subito”, dice a Tagadà su La7, “Aumenteremo la pensione minima a tutti i pensionati a 1.000 euro per 13 mensilità e daremo la pensione anche alle persone che lavorano più di tutte, cioè le mamme che meritano una vecchiaia serena e dignitosa”.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.