Trump su immigrati irregolari: “Non mettetevi comodi, presto ve ne andrete”

loading...

Un appello sarcastico rivolto a tutti gli immigrati irregolari entrati nel Paese.

“Per favore, non mettetevi troppo comodi, ve ne andrete presto!”. È questo che ha affermato il presidente Usa, Donald Trump, che su Twitter si è rivolto così a “tutte le perone che entrano illegalmente negli Stati Uniti”.

loading...

“Saranno espulse dal nostro Paese, in quanto le leggi sono cambiate”, ha avvertito. Il presidente Usa ha presentato ieri un piano di riforma del sistema di gestione dell’immigrazione, che tra le altre cose privilegerà il merito ai legami familiari.

loading...

“I democratici propongono confini aperti, stipendi più bassi e, francamente, un caos senza legge. Noi proponiamo un piano per l’immigrazione che mette davanti a tutto il lavoro, gli stipendi e la sicurezza degli americani. La nostra proposta è pro americana, pro immigrati e pro lavoratori. Si tratta solo di buon senso”, ha dichiarato Trump in un discorso nel giardino delle rose della Casa bianca.


il giornale.it


loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.