Primarie del Partito Democratico: possono votare anche gli immigrati e si pagherà 2 euro per le spese

Loading...

Da Liguria Notizie – Domenica 3 dalle 8 alle ore 20, si terranno anche a Genova e in Liguria le primarie del Partito Democratico per scegliere il segretario nazionale del Pd e i membri dell’assemblea nazionale.

I candidati in corsa per la segreteria sono Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti. “Quella delle primarie – ha dichiarato il segretario provinciale del Pd Alberto Pandolfo – sarà un’occasione significativa di espressione democratica. Ecco perché sarà importante la partecipazione di tutti quei cittadini che si riconoscono nei nostri valori democratici. C’è un Paese fermo, isolato e incattivito dal governo nazionale.

Il Pd, attraverso le primarie di domenica, sono sicuro darà un grande segnale di democrazia per costruire un’alternativa seria e di valore al Governo gialloverde che sta portando l’Italia a sbattere”.

Loading...

“In tutta la Liguria – ha aggiunto il segretario regionale del Pd Vito Vattuone – saranno 235 i seggi allestiti grazie al prezioso contributo dei nostri militanti a cui va ancora una volta il nostro ringraziamento.

Circa 700 i volontari impegnati nell’organizzazione sul territorio regionale.

Anche attraverso queste primarie, il Pd darà ai cittadini la possibilità di partecipare a un percorso autenticamente democratico nella scelta del leader e nella costruzione di una proposta capace di contrastare la politica di governo Lega-M5S”.

Ecco le istruzioni di voto. “È necessario portare con sé la tessera elettorale e la carta di identità.

Possono votare i cittadini che dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Pd e che abbiano compiuto 16 anni di età (dai 16 ai 18 anni pre-registrati on line entro il 25 febbraio come gli studenti, i lavoratori e gli elettori che il 3 marzo si troveranno fuori dalla loro regione di residenza ed i cittadini comunitari non italiani ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno).

Al momento del voto sarà richiesto un contributo di 2 euro per le spese organizzative”

leggi la notizia su Liguria Notizie

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.