“Babbo Natale non esiste”. E il prete fa piangere i bimbi a messa

Loading...

Sta creando un mare di polemiche quanto accaduto durante la messa all’interno di una chiesa di Quartu (Cagliari).

In occasione dell’omelia domenicale padre Simone Farci ha colto l’occasione per affrontare il tema Babbo Natale inserito all’interno del contesto delle celebrazioni religiose. Col piglio che potrebbe addirsi ad un uomo di religione che affronta una tematica di tipo “pagano” del genere, padre Farci parla della Vergine Maria e di Gesù bambino, sottolineando il fatto che Babbo Natale non esiste.

Un discorso che non ha però, purtroppo, tenuto in considerazione il fatto che le prime file della chiesa di Sant’Antonio fossero occupate da bambini.

“Babbo Natale non esiste”. E il prete fa piangere i bimbi a messaPubblica sul tuo sito

Molti di questi, dopo la rivelazione del religioso, non sono rimasti insensibili a quelle parole. In tanti hanno iniziato a piangere, alcuni hanno iniziato ovviamente a porre delle più che legittime domande ai propri genitori. Insomma, non certo un’uscita scevra di conseguenze.

Loading...

Comprensibile la rabbia di alcune mamme, che si sono trovate a gestire un’inattesa situazione delicata, per lo più all’interno di un luogo pubblico. “Si parlava di Babbo Natale, e padre Simone, certamente in buona fede, ha detto che non esisteva”. Queste le parole di una giovane madre, riportate sulle pagine de “L’Unione Sarda”. “Qualche bambino si è messo a piangere tanto che mi sono avvicinata anche a consolarlo. Gli ho detto che l’importante è credere a ciò che sente il proprio cuoricino. I miei figli invece non ci hanno fatto nemmeno caso. Credo che, alla fine, il sacerdote si sia anche pentito. È stata un’affermazione che gli è uscita così, magari senza pensarci”. Ma il danno era ormai fatto, tanto che, come rivela la stessa donna, qualche catechista è dovuto intervenire per tentare di placare l’inquietudine di alcuni piccoli. “Ci hanno pensato poi le catechiste che hanno spiegato che padre Simone era un uomo di Dio e che Babbo Natale non era conosciuto dalla chiesa ma veniva dall’America e così molti si sono tranquillizzati”.

Meno tenere le parole di un’altra mamma, che ha affidato al web le sue parole di protesta relativamente all’episodio incriminato. “Non mi sembra corretto che durante l’omelia un uomo di chiesa dica ‘bambini, Babbo Natale non esiste, Babbo Natale sono i vostri genitori’, incurante che in chiesa ci siano anche bambini di 4, 5 anni. Non sarebbe stato più corretto lasciargli tutto il tempo per capire le cose da soli?”.

Interpellato dalla stampa, padre Farci non ha voluto parlare dell’accaduto. “Non ho intenzione di rilasciare alcun tipo di intervista, perché tutte le cose che sono state dette non sono vere”.

Le polemiche a Cagliari, comunque, non accennano a placarsi.

il giornale.it


Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.