Antagonisti contestano Salvini, tensioni e scontro con polizia

Loading...

Qualche tensione a Napoli, dove i centri sociali hanno organizzato un sit in nella Galleria Umberto I per protestare contro la presenza in città di Matteo Salvini.

Una ventina di antagonisti hanno tentato di sfondare il cordone della polizia e avvicinarsi alla prefettura dove il vicepremier e ministro dell’Interno era impegnato in un vertice del Comitato provinciale e la sicurezza pubblica. Gli agenti in assetto antisommossa li hanno respinti e ne sono nati dei tafferugli in cui un ragazzo del centro sociale Insurgencia è rimasto lievemente ferito al sopracciglio.

Loading...
Pubblica sul tuo sito

Il ragazzo ha urtato lo scudo di un poliziotto durante l’azione di contenimento in cui gli agenti – per sedare la rivolta – avevano iniziato a battere i manganelli contro gli scudi dall’interno. Pare che alcuni dei manifestanti hanno deciso di impossessarsi di un manganello e hanno cercato il contatto con gli agenti. Contuso anche un poliziotto.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.