“Siamo troppo diversi dai grillini…in tante cose.” Tuonano le parole di Fontana che demolisce i pentastellati.

Loading...

La questione Tav ha acceso i toni. Non c’è un punto di incontro ed è evidente. Ora i leghisti vogliono le loro ragioni.

Ore di fuoco dividono i due alleati al governo. Troppe differenze tuona Fontana ai microfoni.

Con molta diplomazia mette i punti sulle I e definisce la sua visione di governo. Che nessuno gli voglia male, ma le idee sono idee.

Leggiamo da Il Corriere:

La Tav «è fondamentale». Il Movimento Cinque Stelle in maggioranza no, perché è meglio «governare con chi condivide le mie visioni». Il presidente della Regione Lombardia, il leghista Attilio Fontana, non usa toni forti ma ha le idee chiare. Sia sulla questione delle grandi opere, sia a proposito delle partnership politiche.

Loading...

«Non entro in questioni che non riguardano la mia Regione, dico solo che secondo me per Torino questa poteva essere un’occasione per riavvicinarsi al sistema economico di cui faceva parte ai tempi del triangolo industriale e dal quale negli anni si è piuttosto allontanata».

Per noi si tratta di un’opera fondamentale per rientrare in Europa attraverso un asse commerciale importante. Altrimenti le merci viaggeranno un po’ più a nord e noi restiamo tagliati fuori. 

La linea politica è ben chiara. Mentre la Lega crede nello sviluppo economico attraverso strategie innovative e giusti investimenti, i grillini fanno la loro rivolta e dimezzano le spese.

Ma dove ci porterà quest’abisso tra le parti?

Fonte: ilcorriere

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.