Salvini: “L’Ue boccia la manovra? Per me non cambia nulla”

Loading...

Alla fine la bocciatura è arrivata.

L’Ue ha respinto in modo formale la manovra portata avanti dal governo e ha fissato una nuova scadenza: tre settimane per inviare le correzioni a Bruxelles. L’esecutivo ha già fatto sapere che molto probabilmente la linea sulla manovra verrà confermata. Il premier Conte ha lasciato intendere che potrebbe esserci una timida apertura sul fronte della spendng review e che di fatto sarà questo l’unico passo distensivo da parte dell’esecutivo. Ma la bocciatura, che era nell’aria, non preoccupa affatto il ministro degli Interni, Matteo Salvini: ” La Ue ha bocciato la manovra economica italiana, ma non cambia nulla. I signori della speculazione si rassegnino. Indietro non si torna”.

Loading...

E ancora: “Fanno semplicemente irritare di più gli italiani – dice il vice premier e ministro dell’Interno – e poi ci si chiede come mai la popolarità della Ue è al minimo in Italia e in Europa”. Insomma il vicepremier non arretra e rilancia sul campo di battaglia di Bruxelles la sua linea sulla manovra che di fatto prevede il tanto contestato superamento della Fornero: “Il governo non cede e non cade per lo spread”. Le prossime tre settimane saranno infuocate…

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.