I rom denunciano Salvini: chi c’è dietro e di cosa accusano il ministro. Foto shock.

Loading...

L’esponente di Possibile Andrea Maestri ha rilasciato delle scottanti rivelazioni circa una denuncia di cui si sta molto parlando, a carico del ministro degli Interni:

“E’ stata appena depositata alla Procura di Roma nei confronti del ministro Matteo Salvini, dopo le parole usate nei confronti dei rom nelle scorse settimane (parassiti e quelli italiani purtroppo dobbiamo tenerli qui). Possibile ha messo a disposizione di Alievski la propria competenza in materia di diritti umani e antidiscriminatoria, e l’assistenza legale gratuita”.

La denuncia è partita dall’attivista Alievski Musli e la ragione riguarderebbe la violazione della Costituzione, oltre che del Testo Unico sull’Immigrazione e delle norme contro le discriminazioni.

Loading...

Maestri aggiunge: “le parole di Salvini si configurano chiaramente come un incitamento all’odio razziale. E si capisce anche il motivo per cui la Lega ha rilanciato la volontà di intervenire sulla Legge Mancino: cosi’ facendo si darebbe mano libera alla peggiore propaganda razzista.”

“Quella norma non solo deve restare intatta, ma deve essere applicata in tutti i casi di razzismo e xenofobia”.

Cosa te ne pare?

Fonte: Il Populista

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.