Vigilanza boccia Foa presidente, Paragone: ‘Il Patto del Nazareno regge soprattutto sulla Rai’

Loading...

“Il Patto del Nazareno regge soprattutto sulla Rai: Fi e Pd non ritirano la scheda e bocciano #FoaPresidente”.

Lo scrive su Twitter il senatore del M5S Gianluigi Paragone il quale in un’intervista a La Repubblica ha spiegato che Foa “in quanto consigliere anziano continuerà a presiedere il cda Rai fin tanto che in Vigilanza non si sboccherà la situazione”.

Loading...

Questo, ha precisato Paragone, “succede in tutti i consigli di amministrazione che la presidenza – in attesa di alcuni passaggi formali – tocchi al consigliere anziano. Non è colpa mia se il più anziano nel cda Rai è proprio Foa”. E ha aggiunto: “Bisogna aspettare che la politica faccia maturare il quorum qualificato. Nel frattempo resta tutto così. Certo non non chiederemo a Foa di dimettersi”.

Dello stesso parere di Paragone è anche un altro esponente pentastellato, Paolo Romano, che ha commentato: “Il patto del Nazareno ricostituito per bloccare la nomina di #FoaPresidente”

Sul caso è intervenuta poi Mirella Liuzzi, deputata M5S e segretario di Presidenza alla Camera. Di seguito il testo del suo tweet:

“Da Forza Italia c’è stata una prova di forza, una scelta politica, non sul profilo di #FoaPresidente le cui qualità come giornalista libero e corretto sono note.
Spero sinceramente che @MarcelloFoa non si dimetta”.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.