Loading...

Maria Elena Boschi dopo i disastri che ha combinato nei governi Renzi-Gentiloni ha deciso di darsi alla cucina. A Pistoia durante la festa dell’unità si fa fotografare mentre griglia braciole e salamelle per raccattare qualche spicciolo per il PD (Partito Defunto).

Dal palco de la Festa de L’Unità a… grigliar salamelle e braciole dietro le quinte. Anche quest’anno Maria Elena Boschi passa l’estate a farsi fotografare in giro per l’Italia alle feste di finanziamento del Pd.

Dibattiti sullo stato della sinistra e dello stesso Partito democratico, sull’Italia e sul nuovo governo, rivendicando ancora una volta i provvedimenti varati dagli esecutivi guidati da Matteo Renzi e Paolo Gentiloni, ma anche foto e selfie con lo staff e gli organizzatori delle serate che da sempre caratterizzano l’estate dei partiti di sinistra italiani.

“Ieri sera con @EdoardoFanucci alla Festa de L’Unità di Santomato per parlare di futuro a partire dai risultati ottenuti dai governi #PD”, scrive la Boschi su Twitter dopo “l’incursione” in provincia di Pistoia, “È tanto il lavoro da fare per arginare i disastri del governo Salvini-Di Maio: un’opposizione dura e costruttiva per il bene del Paese”.

A corredo, quattro foto: una di lei sul palco, una della platea, una tra gli organizzatori e una di lei davanti alla griglia, mentre – tacco a spillo e pinza da bbq d’ordinanza – prende una braciola dal fuoco, mentre uno dei presenti le porge i piatti.

Visualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su Twitter

Loading...
maria elena boschi

@meb

Ieri sera con @EdoardoFanucci alla Festa de L’Unità di Santomato per parlare di futuro a partire dai risultati ottenuti dai Governi . È tanto il lavoro da fare per arginare i disastri del Governo Salvini-Di Maio: un’opposizione dura e costruttiva per il bene del Paese.

Con fonte Il Giornale

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.