Di Maio interviene: “L’Immigrazione va gestita bene soprattutto in Italia.”

Loading...

Il vicepremier, in una sua intervista, conferma che l’immigrazione è fuori controllo. A questo punto bisogna intervenite.

Così Luigi Di Maio sembra considerare di notevole spessore il problema che sta suscitando forti polemiche tra il Colle e il Viminale.

Leggiamo cosa scrive Tiscali:

“Il tema vero è che l’immigrazione è un fenomeno fuori controllo sul territorio nazionale” e sul fronte delle partenze dall’Africa “la prima che deve intervenire sempre, e noi dobbiamo accodarci alle sue decisioni, è la guardia costiera libica”.

Di Maio, rispondendo a chi chiedeva dell’ostilità crescente nei confronti dei migranti e su una situazione che i dati dicono non essere una invasione.”Se volete rispondere alla percezione degli italiani sull’immigrazione con i numeri vi fate male perché non ha alcun senso dire agli italiani che gli immigrati che arrivano sono meno di quelli che immaginate”, ha detto Di Maio.

Loading...

“il tema vero – ha proseguito – è che l’immigrazione è un fenomeno fuori controllo sul territorio nazionale. L’immigrazione ha due fenomeni: le partenze e gli sbarchi e la gestione sul territorio”.”Noi vogliamo bloccare le partenze e per farlo abbiamo potenziato la dotazione della guardia costiera libica.

La Libia dovrebbe intervenire per prima sul flusso migratorio e bloccarne il continuo imbarco da parte di scafisti che promettono buona vita e invece…

Ora però tocca all’Europa Unita ragionare di pari passo e non accusare l’uno o l’altro se si vieta l’ingresso nei paesi di persone che non scappano realmente dalla guerra.

Fonte: tiscali

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.