Il manifesto dei vip contro Matteo Salvini, c’è anche Fabio Fazio: la vergogna sbarca in Rai, e ora…

Loading...

Non poteva mancare Fabio Fazio nella lista dei vip indignati contro Matteo Salvini che hanno aderito al manifesto-vergogna di Rolling Stone. “Chi tace è complice”, scrive la rivista diretta da Massimo Coppola, che ha messo insieme una nutrita schiera di neo-girotondini uniti dall’odio per Salvini. Ammesso che tutti quelli inseriti nell’elenco abbiano davvero condiviso la battaglia (il direttore del TgLa7 Enrico Mentana, per esempio, si è subito tirato indietro sputtanando Coppola) e non siano stati inseriti a loro insaputa, è a dir poco eclatante la presenza di Fazio, l’unico big della Rai (l’altra è la giornalista di Nemo Valentina Petrini, in posizione decisamente più defilata della sua) a essersi schierato politicamente e con toni così aspri.

Loading...

Certo, non stupisce visto che poche settimane fa aveva già criticato il ministro degli Interni sul caso dei porti chiusi (“Non  possiamo abituarci a quello che sta accadendo in questi giorni”). E soprattutto da mesi Salvini aveva giurato che se fosse arrivato al governo avrebbe fatto pulita di molti protegé della sinistra, a cominciare proprio dal conduttore di Che tempo che fa. Che Fazio “non stia con Salvini” anche per quello?

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.