Libia, svelato il piano di Matteo Salvini per fermare le partenze degli immigrati: ecco tutti i dettagli

Loading...

L’ambasciatore italiano a Tripoli, Giuseppe Perrone, ha presieduto oggi, lunedì 2 luglio, la riunione della Commissione italo-libica contro l’immigrazione irregolare per attuare il piano messo a punto da Matteo Salvini. “Oggi a Tripoli la Commissione italo-libica contro l’immigrazione illegale ha iniziato l’attuazione del piano Matteo Salvini per rafforzamento delle capacità libiche nei salvataggi, monitoraggio delle frontiere sud, accelerazione dei rimpatri e ricollocamenti, e miglioramento dei centri di accoglienza”, ha scritto su Twitter l’ambasciatore Perrone, poi ritwittato dal ministro dell’Interno italiano. Nel dettaglio – riferiscono fonti diplomatiche – il piano prevede la fornitura di gommoni, equipaggiamenti e veicoli a Guardia costiera, Marina e Guardia di frontiera libiche, riconfermando così la centralità della partnership tra i due Paesi. È prevista, inoltre, un’accelerazione della manutenzione delle unità libiche e l’effettuazione dei sopralluoghi, è stato chiesto in particolare per quello a Ghat, nel sud del Paese.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.