Matteo Salvini, la frase intercettata di Pier Luigi Bersani: “Solo così Pd, M5s e Mattarella possono fermarlo”

Loading...

Il complotto rosso-grillino per far fuori Matteo Salvini. Il piano è già delineato e lo ha raccolto Augusto Minzolini, che nel suo retroscena sul Giornale riporta una confessione fatta da Pier Luigi Bersani: “Ho messo l’orecchio a terra e se non ci sbrighiamo l’elettorato leghista e quello grillino si saldano, magari sotto l’egemonia leghista”.

Loading...

Secondo l’ex segretario dei dem, oggi confluito nella fallimentare esperienza di Liberi e Uguali, serve una nuova alleanza tra Pd e LeU, per fare sponda al M5s. “Sono sicuro che quando la parabola dei sondaggi comincerà a scendere Salvini tenterà di incassare. A quel punto solo Mattarella e l’ipotesi di un governo Pd, sinistra e grillini, potrebbero sbarrargli la strada verso elezioni che ratificherebbero il suo dominio”. C’era una volta l’anti-berlusconismo, oggi c’è l’anti-salvinismo. Perché a sinistra l’importante è essere coerenti.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.