“Salvini è un Nazi-Fascista.” Così la Boschi interviene e attacca il vicepremer

Loading...

La sinistra non si arrende. E questa volta parla Maria Elena Boschi.
Le decisioni di Matteo Salvini stanno facendo parlare il mondo intero. Però è strano che chi ha fallito in tutti i suoi anni di mandato abbia ancora voce in capitolo.

Maria Elena Boschi senza troppi giri di parole dà del nazi-fascista a Matteo Salvini dopo che il ministro dell’Interno ha detto di voler fare un censimento dei rom per espellere gli stranieri irregolari e tenere solo gli italiani.

Loading...

Una proposta condivisa dalla stragrande maggioranza degli italiani che evidentemente la sinistra continua a non capire.

La ex ministra renziana ha infatti pubblicato su Twitter l’immagine delle liste degli ebrei del Comune di Bologna datata 25 agosto 1938 con questo commento: “Pensavo che gli 80 anni dalla vergogna delle leggi razziali si potessero ricordare senza censimento”.

I piddini continuano a non capire. O forse fanno finta e non vogliono capire. Come se avessero risolto un minimo di quello che hanno promesso.

Accusare il vicepremier di fascismo e paragonarlo a Hitler o Mussolini solo per aver chiesto sicurezza per i cittadini italiani.

Fonte:http://www.daily-best.com/salvini-e-un-nazi-fascista-cosi-la-boschi-interviene-e-attacca-il-vicepremer/

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.