Al Bano verso il “Grande Fratello” e non solo: spuntano nomi clamorosi

Alfonso Signorini punta su Al Bano Carrisi. Stando agli ultimi rumor, infatti, il conduttore sarebbe in contatto con il cantante per convincerlo a prendere parte alla prossima edizione del Grande Fratello. Solo un ostacolo separa il cantante dal reality: il mega cachet richiesto dalla voce di Cellino San Marco.

Al Bano verso il Grande Fratello

A settembre partirà la nuova edizione del Grande Fratello, con Al Bano in lizza per essere il primo concorrente. Nel 2021, Signorini avrebbe già deciso di ritentare il colpaccio per arricchire il parco “vip”, ma il cantante rifiutò. Per la 18esima edizione del suo reality show, però le possibilità di riuscita sono migliori, se non fosse per la cifra chiesta dal cantante ritenuta un pò troppo alta per il programma. Ma considerando gli ottimi rapporti tra Al Bano e il gruppo Mediaset. Visti gli ottimi ascolti del format lo scorso anno, avere Carrisi in squadra sarebbe un colpaccio. Ma non solo lui, altri importanti nomi vip stanno venendo fuori in questi giorni.

Spuntano nomi clamorosi

Il Grande Fratello in partenza a settembre 2024 ha messo gli occhi su parecchi nome che negli ultimi tempi stanno facendo parecchio discutere. Dall’ipotesi Cristiano Iovino, “l’uomo del caffè” con Ilary Blasi e vittima della presunta aggressione da parte di Fedez. E restando in tema anche Garance Authiè, attuale compagna del rapper milanese. E poi Vera Gemma, Amedeo Venza, esperto di gossip, Nicola Tedde.

Anche Brando Ephrikian di Uomini e Donne sarebbe in attesa di una telefonata da parte di Alfonso Signorini (o chi per lui). Un nome che sembra invece sicuro di far parte del cast del Grande Fratello l’anno prossimo è quello di Luca Vezil, ex fidanzato di Valentina Ferragni, su cui pare che la produzione punti molto.Insomma il cast del GF sta gradualmente prendendo forma, ma Signorini sogna già da tempo di fare varcare l’iconica porta rossa di Cinecittà ad Albano Carrisi.

Perché Sanremo è Sanremo

Al Bano fu già contattato dalla produzione del Grande Fratello nel 2021 per prendere parte alla sesta edizione della versione “Vip” del programma. Stando ai rumor, Signorini trattò con l’intera famiglia Carrisi, ma incassò un “no” perché il cantante ritenne fosse una trasmissione non adatta a lui. Chissà che, a distanza di tre anni e una ricca offerta non possa fargli cambiare idea. Quel che è certo è che Al Bano ha messo nel mirino anche Sanremo 2025 e la sua priorità è convincere Carlo Conti a farlo tornare sul palco dell’Ariston a febbraio. Chissà se il nuovo direttore artistico esaudirà la sua richiesta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.