“Incredibile, così 10 anni in meno”. Alba Parietti, svolta: addio capelli lunghi

Alba Parietti, la svolta di look per l’estate 2024 è servita. Più volte ci siamo ‘occupati’ della showgirl e opinionista 62enne su queste colonne ma di una trasformazione come quella delle ultime ore non avevamo mai scritto. A quanto pare stava meditando da un po’ a un cambio per i suoi capelli e ora, su Instagram, è arrivata la conferma. Ma non riguarda il colore.

È rimasta fedele al biondo ghiaccio ma è apparsa sui social con un nuovissimo taglio di capelli che da un’amante del lungo come lei è davvero inaspettato. Alba Parietti versione Rock n’ Roll, come ha precisato nella didascalia lasciata sotto gli scatti realizzati nel salone di Emilio Eusebi e Antonio Mazzola.

Alba Parietti, svolta di look per l’estate

“Anche oggi voglio cambiare qualcosa per l’estate – ha scritto nelle sue Instagram stories – Qualcosa di più fresco. Un taglio molto estivo. Abbiamo rinfrescato il colore e abbiamo deciso di essere rock”. E come per magia eccola con un bob corto, ondulato e leggermente scompigliato.

alba-parietti-nuovo-look

Addio capelli lunghi per il corto, ma è anche un ritorno al passato. Il nuovo look di Alba Parietit ricorda infatti l’acconciatura che sfoggiava alla fine degli anni ’70. Aveva solo 17 anni, partecipò a Miss Italia non riuscendo a trionfare, ma l’anno successivo venne scelta come candidata italiana per Miss Universo. Non andò mai in Australia, ma ricorda bene quell’esperienza e l’ha fatto anche di recente sui suoi social.

alba-parietti-nuovo-look

Mai come questa volta allora calza a pennello l’espressione “sembri una ragazzina”. E infatti sono diversi i commenti di questo tenore lasciati dai fan sotto il post della trasformazione. E anche: “Che dire bella in tutti i modi ma con i capelli così sei ancora più chic”, “Stai benissimo, 10 anni in meno. Incredibile. Questo nuovo look ti dona particolarmente”, “Non devi farteli crescere più, bellissimo taglio” e “molto meglio così, bella e giovane.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.