“Torna in tv e fa traslocare il collega”. Massimo Giletti, subito clima infuocato alla Rai

Notizia importante su  Massimo Giletti, infatti il suo ritorno in tv è imminente ma non ricco di colpi di scena. Infatti, in virtù della sua presenza un collega non dovrebbe rimanere nella sua collocazione originaria. E questo non farà che creare eventuali tensioni all’interno della Rai, come ha ipotizzato il sito TvBlog, il primo a dare questa informazione sul conduttore.

Massimo Giletti, per il suo ritorno in tv alla Rai, vuole fare le cose in grande. Infatti, si impegnerà al massimo per riuscire a convincere il pubblico della tv pubblica italiana, che potrà apprezzarlo nuovamente dopo i suoi anni a La7. Ma l’altro presentatore potrebbe dover ricevere una news non proprio entusiasmante.

Massimo Giletti e il ritorno in tv alla Rai: “Spostano l’altro conduttore”

C’è grande attesa per Massimo Giletti, infatti il suo ritorno alla Rai non dovrebbe essere privo di polemiche. La nuova trasmissione presentata dal conduttore dovrebbe andare in onda il lunedì sera e questa decisione dei vertici aziendali provocherebbe dei problemi ad un collega. Che non potrebbe lavorare lo stesso giorno, quindi dovrebbe traslocare. Andiamo a scoprire chi è.

Giletti tornerà con un programma di inchieste, in onda su Rai3. Per averne l’ufficialità occorrerà attendere luglio, quando sarà presentato il palinsesto, ma ad esserne coinvolto sarebbe Salvo Sottile. Quest’ultimo, che conduce Far West, dovrebbe continuare ad essere al timone della trasmissione in autunno. Ma dovrebbe spostarsi al venerdì sera, stando a TvBlog.

Parlando sempre di Massimo Giletti, il 25 giugno su Rai3 sarà protagonista di uno speciale sulla strage di Ustica e anche in questo caso la trasmissione andrà in onda in prima serata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.