La figlia vip ha sposato la sua Annachiara. Tutte e due in bianco e festa in grande: matrimonio “coi fiocchi”

È ufficialmente aperta, anche se di fatto non c’è mai stata una lunga pausa, la stagione dei matrimoni estivi 2024. E dopo quello del calciatore Davy Klaassen e Laura Benschop in Toscana (nell’articolo che trovate qui sotto i dettagli delle nozze del centrocampista olandese ormai ex Inter e la bellissima e nota tiktoker), quello di Rita e la sua Annachiara.

Un matrimonio “coi fiocchi” che ha fatto seguito alla romantica proposta di nozze avvenuta a gennaio 2023. Le due sono state ritratte in foto per l’occasione: in spiaggia, circondate da rose rosse e mano nella mano con lo sguardo pieno d’amore anche con loro piccola Chloè. “Ho trovato la persona che ho sempre sognato, lei è la mia forza, siamo già una famiglia e con il matrimonio finalmente si celebra l’Amore”, ha detto Rita.

Rita e Annachiara spose, matrimonio vip

Rita Poppella, la figlia del pasticcere napoletano Ciro Poppella, famoso per i “fiocchi di neve”, ha sposato la sua Annachiara. Nelle immagini condivise tra le storie dalla pagina Instagram della pasticceria, si vede l’ingresso a quattro delle spose: il pasticciere accompagna sottobraccio la figlia Rita, fianco a fianco con la sua futura sposa e il suo papà.

Sono rigorosamente in bianco le spose: una indossa un abito con scollo a cuore, silhouette a sirena con ricami floreali e un lungo strascico, mentre i papà in nero, con un’orchidea bianca appuntata sul petto. Alla cerimonia ha fatto seguito la grande festa al Savoy Hotel Spa con amici e parenti, come documentato ancora su Instagram.

Dopo la musica e i balli scatenati, le spose hanno festeggiato su una grande scala bianca mentre attorno a loro bolle di sapone e fuochi d’artificio si alzavano in cielo. Non ci sarebbe bisogno di aggiungere che alle nozze non potevano mancare i dolci di Poppella, con lo staff che ha servito mini cannoli farciti al momento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.