“Un annuncio sul vincitore”. Isola dei Famosi, Sonia Bruganelli e Dario Maltese parlano prima della finale

Manca solamente un giorno e poi l’Isola dei Famosi 2024 chiuderà i battenti. A parlare prima della finale sono stati gli opinionisti Sonia Bruganelli Dario Maltese, che hanno rivelato qualcosa di molto interessante sul vincitore del reality show. Entrambi hanno concordato su quel nome tanto importante e ora il pubblico è rimasto proprio sbigottito.

Infatti, all’Isola dei Famosi si scoprirà nella serata del 5 giugno chi trionferà. Ma Bruganelli e Maltese non hanno assolutamente dubbi sul nome del vincitore. Hanno anche fornito le motivazioni adeguate, che suffragano le loro tesi, quindi per tutti gli altri naufraghi potrebbero non esserci speranze. Anche se ovviamente sarà il televoto ad essere sovrano.

Isola dei Famosi, Bruganelli e Maltese fanno il nome del vincitore

Intervistati da SdlTv, gli opinionisti dell’Isola dei Famosi sono entrati nei particolari del programma e hanno spiegato perché questo concorrente dovrebbe essere il vincitore. Il giornalista del TG5 ha esclamato: “Ha dimostrato di essere un grande stratega come è giusto che sia, la sua strategia l’ha messa in campo con grande intelligenza, sottilezza, senza sotterfugi. Uno stratega molto raffinato. Chi ha scelto di fare un passo indietro per me è uno sconfitto”.

Maltese ha quindi detto che “per me il vincitore è Edoardo Franco. Potrebbe sembrare quello sprovveduto, che non conosce il mezzo televisivo, che non conosce le strategie, invece è esattamente il contrario. Lui sa dove si trova, cosa sta facendo e qual è il suo obiettivo, è stato bravissimo“. Dello stesso pensiero Sonia: “Edoardo Franco non ha secondo voi il physique du role per essere il vincitore? Nel senso ha un’estetica simpatica, è buffo“.

A SdlTv Bruganelli ha concluso: “Si è presentato come se potesse essere una vittima, invece piano piano ha dimostrato di non esserlo assolutamente. Ce le ha un pochino tutte, è il classico orsacchiotto che arriva orsacchiotto e poi diventa un po’ tigre“.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.