“Domenica In”, Mara Venier fa il nome del suo successore

La regina della domenica in Rai si appresta a chiudere i battenti sulla 15ª edizione dello show da lei condotto, conclusasi domenica 2 giugno. Mara Venier, tornerà anche il prossimo anno alla conduzione di Doemnica In, nonostante abbia considerato quella di quest’anno “la peggiore di tutte quelle fatte fin qui”. L’ha detto lei stessa in una recente intervista rilasciata a Il Messaggero. Il motivo è il comunicato letto il giorno dopo la finale di Sanremo, che le è costata parecchie critiche da pare del pubblico. La Zia Mara, confessandosi al giornale ha anche fatto i nomi del suo successore.

Lo sfogo di Mara Venier prima di Domenica In

Ci sono rimasta molto male, ne ho sofferto tantissimo. Pensi che dopo Sanremo volevo andare a EuroDisney, a Parigi, con mio nipote e mia nuora. Avevo già prenotato tutto e all’ufficio stampa avevo solo chiesto i pass per saltare le file chilometriche, ma prima di partire mi hanno chiamato per dirmi che me li avrebbero dati ma non dovevo pubblicare sul mio profilo Instagram nostre foto scattate nel parco… È la cosa che mi ha ferita di più, infatti alla fine abbiamo rinunciato e siamo andati all’Acquario di Genova, che consiglio a tutti perché è un posto magico. Meglio così», ha raccontato Mara Venier, che ha detto che non rileggerebbe più quel comunicato. «Io lo lessi praticamente in diretta, ne ignoravo il contenuto», ha specificato. Anche se la Venier ha salutato il suo pubblico con un arrivederci a settembre, ha specificato che il successivo sarà l’ultimo prima della “pensione” e ha già fatto il nome del suo successore.

Il futuro

A 73 anni Mara Venier tornerà al cinema, a distanza di decenni, nel nuovo film (le riprese inizieranno a luglio) tutto al femminile del regista turco Ferzan Ozpetek. “Se dico solo una parola Ferzan mi mangia viva…” il suo commento. Mara Venier specifica che, su richiesta dell’ad Roberto Sergio (“che è un amico”), condurrà la trasmissione almeno per un altro anno, benché sottolinei comunque: “devo ancora firmare il contratto. È più forte di me, ogni anno dico che è l’ultimo ma non riesco a mollare”, confessa Mara. “Stavolta pensavo davvero fosse l’ultimo perché voglio godermi di più mio marito, la mia famiglia, la mia casa di Santo Domingo“. Ma sarà davvero l’ultimo anche il 2025?

Il successore

Diversi “presunti amici” dopo quel famoso comunicato letto in diretta “sono spariti”, spiega la conduttrice, che poi specifica: li ho “cancellati dalla mia vita”. La conduttrice preferisce non fare nomi di coloro che se ne sono andati, invece fa i nomi di chi lei è stato particolarmente vicino in quel difficile periodo, due su tutti: Alberto Matano e Fiorello. “E mi ha sorpreso la solidarietà di Lilli Gruber, Selvaggia Lucarelli, Michele Santoro, Fabio Fazio, Nicola Porro e Walter Veltroni”. Nell’intervista per Il Messaggero, la Venier ha fatto il nome del suo successore a “Domenica In”: “Il mio successero? Alberto Matano. Lui sarebbe perfetto. E dopo di lui, fra qualche anno, a Stefano De Martino. Anche lui è in gamba”. Il prossimo anno, però, al timone del programma ci sarà sempre lei. I telespettatori possono stare tranquilli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.